Cari lettori,

Vi illustriamo segnaliamo questa interessante iniziativa promossa dall’Associazione dei Lucani a Roma.
L’evento è aperto a chiunque fosse interessato, anche ai non iscritti all’Associazione dei Lucani a Roma.

Arte e industria, visita mostra sull’Arte Austriaca: da Klimt a Hausner

Sabato 13 Gennaio ore 11:00, presso Art Forum Würth

Il ruolo dei privati nella diffusione dell’arte moderna è un elemento fondamentale per la sua diffusione e conoscenza. Un fenomeno già segnalato per la sua rilevante importanza socio-economica e culturale.
Per approfondirlo, si ritorna all’Art Forum Würth a Capena, nel bellissimo centro d’arte nel quale è in corso la bella mostra sull’Arte Austriaca: da Klimt a Hausner.
Le 50 opere in esposizione, dipinti, opere grafiche e sculture, illustrano un periodo importante per l’arte moderna a livello globale, vanno da lavori di Gustav Klimt, Oskar Kokoschka ed altri colleghi del XX secolo agli esponenti più significativi del panorama contemporaneo.

Il murale di Rocco Falciano

Il programma completo prevede: raggiungimento dell’Art Forum con mezzi propri, visita con guida (5 €, quella individuale è gratuita) e successivo spostamento a Fiano Romano per vedere il murale dipinto anni fa dal vice presidente dell’Associazione Lucani a Roma Rocco Falciano, importante artista del Novecento. Una visita che coincide col 6° anniversario della Sua scomparsa.
Il murale dipinto da Rocco rappresenta i volti di molti protagonisti della vita civile e politica del 2° dopoguerra ed è un esempio di quell’Arte Pubblica e Popolare espressa da artisti “impegnati” (come si diceva una volta).

arte e industria

L’Associazione, costituita a Roma, con atto pubblico, il 12 aprile 1994,

“… ha lo scopo di riunire lucani … concorrere a divulgare, anche insieme ad altre associazioni, valori civili, artistici e culturali ed a mantenere vive le tradizioni più interessanti e significative, … approfondire e diffondere la conoscenza dei problemi sociali, economici e ambientali della Basilicata e contribuire alla loro soluzione” (v.art.3 dello Statuto).

Workshop con François Meyer

Sabato 4 Maggio 2019 una giornata da trascorrere insieme al fotografo che ha creato la collezione della mostra Art Faces. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

1 Maggio 2019: scampagnata al Castellaccio

La Pro Loco Capena (RM) e l’ Università Agraria organizzano una scampagnata per il 1 Maggio 2019 al “Castellaccio”, Parco archeo-naturalistico di Civitucola. Leggi il programma con tutti gli eventi.

Mostra di “FotoPoesia”: Liber’Azione

Cosa succede quando un fotografo e un poeta si incontrano? Succede che apre la seconda mostra di “FotoPoesia” a Capena: Liber’Azione dal 24 Aprile al 5 Maggio 2019.

Serate Cinema AVIS Capena: la serie Avengers

In vista dell’uscita del film “Avengers: Endgame”, verranno proiettati presso la sede AVIS di Capena (RM) tutti i film della serie Avengers. Ingresso libero.

Seminario per le imprese su credito, incentivi e innovazione
8 Aprile 2019

Seminario per le imprese: credito, incentivi e innovazione. Lunedì 8 Aprile 2019 presso la Sala Consiliare del Comune di Capena (RM). Partecipazione gratuita previa registrazione.

Spettacolo “La mossa der giaguaro”

Nel contesto della 2a edizione de “Lo Sbaracco” di Capena (RM), David Mastinu presenta il suo spettacolo “La mossa der giaguaro”. Ingresso libero.

Jacopo Masci presenta “Nandryv”

Il Consiglio Comunale dei Giovani di Capena ha organizzato per sabato 23 Marzo 2019 presso la Sala Consiliare del Comune di Capena (RM), la presentazione dell’ultima opera di Jacopo Masci, Nandryv. Ingresso libero.

I° Festival dei Burattini

I° Festival dei Burattini il 2 e 3 Marzo 2019 a Capena, in Piazza del Popolo. Ingresso libero. Leggi il programma.

Carnevale in strada a Capena, 24 Febbraio 2019

Domenica 24 Febbraio 2019 Carnevale in strada a Capena. Sfilata di carri allegorici, aperta a tutti. Leggi l’articolo.

“La vedova scalza” al Club del Libro

Al Club del Libro si discute de “La vedova scalza”: giovedì 21 febbraio 2019 presso la Biblioteca Comunale di Capena. Ingresso libero.