L’origine del Serpentone

Il Serpente, ornamento di molte dee della Natura in culture e tempi diversi, è presente in varie espressioni artistiche dell’antico territorio su cui sorge il borgo di Capena. Simbolo della fecondità e della reincarnazione, dell’energia e della forza vitale alla base dei fenomeni naturali, il serpente trova espressione nel caratteristico dolce che racchiude ‘tesori nascosti’ di mandorle, nocciole e cioccolato fondente. Secondo la tradizione, infatti, il serpente è il guardiano delle sorgenti della vita, dell’immortalità e delle ricchezze superiori dello spirito simboleggiate da ‘tesori nascosti’. Come la maggior parte dei dolci da forno, il Serpentone si accompagna egregiamente a vini fermi da dessert, passiti, Aleatico, Vin Santo e Sauternes.

L’antica ricetta del Serpentone

Ottenuto sin dati tempi antichi con tutti i prodotti delle nostre verdi colline solo agli inizi del ‘900 venne migliorato con l’aggiunta del cioccolato fondente.

Gli ingredienti sono:

  • La ‘pelle’ è fatta con Farina di tipo 0, vino bianco, olio extra vergine di oliva, zucchero, uova fresche.
  • Gli occhi sono grani di pepe nero
  • Il ripieno è di nocciole romane, mandorle, zucchero, cioccolato fondente e una miscela di aromi naturali

Olio Dea Feronia

L’ olio Dea Feronia: olio locale di Capena che si presenta all’olfatto con un fruttato verde di notevole intensità.

Alla scoperta del Cece Sultano di Capena

Dal campo alla tavola, in una storia di prodotti biologici e recupero di antiche tradizioni, di piatti a Km zero: scopriamo il Cece sultano.

Sposatella e Lepiricchio

La Sposatella e il Lepiricchio sono due prodotti tipici gastronomici di Capena (RM) realizzati in occasione della Festa di S. Marco Evangelista, 25 Aprile.

Il Serpentone

L'origine del Serpentone Il Serpente, ornamento di molte dee della Natura in culture e tempi diversi, è presente in varie espressioni artistiche dell'antico territorio su cui sorge il borgo di Capena. Simbolo della fecondità e della reincarnazione, dell'energia e...

Pin It on Pinterest

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi