L’elioterapia

L’elioterapia è una pratica antichissima, nell’antica Grecia veniva usata per la cura delle malattie cutanee. Per tanti secoli avere una pelle abbronzata denotava lo stato sociale, solo chi lavorava la terra aveva la pelle scura. Bisogna attendere gli inizi del ‘900 per attribuire all’abbronzatura il sinonimo di salute e benessere.

L’abbronzatura come status symbol

Negli anni ’80, l’abbronzatura è addirittura uno status symbol, con scarsa attenzione agli aspetti negativi. È negli anni ’90 che iniziano ad arrivare i primi studi sugli effetti della abbronzatura “selvaggia” quali: macchie, rughe, photoagenig fino ai tumori della pelle.
Il sole emette radiazioni elettromagnetiche di diversa lunghezza d’onda, una parte viene assorbita dall’atmosfera e sulla terra giungono maggiormente raggi UV-B ed UV-A. I raggi UV-B sono quelli che ci causano eritemi solari, vengono assorbiti dallo strato corneo ma esposizioni prolungate producono processi in grado di distruggere le cellule epidermiche. Più penetranti sono invece i raggi UV-A che raggiungono il derma attaccando quindi le fibre di collagene ed elastica, causando di conseguenza un invecchiamento precoce della pelle.
La melanina presente nel nostro organismo, oltre a determinare il colore della cute, dei capelli e degli occhi, viene continuamente prodotta dai melanociti per proteggerci dalle radiazioni. Quando ci esponiamo alle radiazioni solari i melanociti si attivano per produrre maggiore quantità di melanina, non tutti però ne producono la stessa quantità ed ecco perché è importante conoscere il proprio “fototipo”, per evitare scottature.

Il fototipo

Con l’avanzare dell’età il numero di melanociti attivi diminuisce, quindi il fototipo può cambiare. Ecco perché ci cospargiamo maggiormente di macchie scure o bianche ed i nostri capelli diventano bianchi.
I cibi ricchi di melanina sono quelli contenenti vitamina A, come carote, radicchio, albicocche, cicoria, melone, sedano, peperoni e pomodori inoltre pesce e frutti di mare, fegato, latte, carni bianche, noci e legumi. Questi i cibi che possiamo ingerire per prepararci all’esposizione solare.
Indispensabile non esporsi mai al sole senza aver applicato sulla cute delle adeguate protezioni solari, da scegliere in base al nostro fototipo e da applicare più volte durante la giornata, sopratutto dopo un bagno o una doccia, anche se il prodotto dice di essere resistente all’acqua.

Il Fattore di Protezione Solare (SPF)

SPF è l’acronimo di FATTORE DI PROTEZIONE SOLARE ed il mio consiglio è quello di mantenerlo sempre alto per tutte le esposizioni, anche quando crediamo ormai di essere immuni alle scottature. Le cellule è come se memorizzassero il trauma. Una volta subito, gli effetti potrebbero presentarsi anche dopo anni e certamente quella zona del corpo rimarrà sempre più sensibile e con il passare degli anni si presenteranno delle macchie.
Proteggersi dal sole sempre e comunque: la nostra abbronzatura durerà di più e la pelle sarà più morbida e sana. Non importa se ci vorrà qualche giorno in più per essere più scuri. Ricordate che la melanina impiega almeno 3 giorni prima di arrivare sullo strato corneo, quindi in superficie. Tornare da un giorno di esposizione molto arrossati, vuol dire aver subito un trauma, un eritema!
Alessia Monaco

Alessia Monaco

Titolare del centro estetico "Vanity"

Via Morlupo 6, 00060 Capena (RM)
Tel. 06 90375228

VictoriaMilan

Consigli pratici su come proteggersi dalle scottature solari

Finalmente è arrivata l’estate! Ecco dei consigli pratici su come proteggersi dalle scottature solari. Articolo a cura della Parafarmacia Rabottini presso il CC Arca di Capena (RM).

Le allergie stagionali: prevenzione e consigli

Conosciamo meglio le allergie stagionali e impariamo a fronteggiarle. Articolo a cura della Dott.ssa D’Auria, Parafarmacia Rabottini CC Arca di Capena.

Giornata Mondiale dell’alimentazione 2018

Per la Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2018, oggi 16 ottobre, pubblichiamo un articolo della Parafarmacia Rabottini presso il CC Arca di Capena (RM).

Open Week della Salute IIa Edizione, dal 26 al 30 Settembre 2018

“Open Week della Salute” presso la Parafarmacia Rabottini CC Arca di Capena (RM). Leggi il calendario delle consulenze e come prenotare.

Abbronzatura, consigli e trucchi su come proteggere la pelle dal sole

Rubrica “Salute & Bellezza”: abbronzatura, consigli e trucchi su come proteggere la pelle dal sole. Articolo a cura di Alessia Monaco del centro estetico “Vanity” a Capena.

Convegno Educazione Alimentare, 28 Giugno

La Parafarmacia della Dott.ssa Rabottini del CC Arca di Capena (RM) organizza un convegno sull’educazione alimentare il 28 Giugno 2018. Ingresso libero.

momondo: voli e hotel al miglior prezzo