Come aiutare il nostro cane ad affrontare il caldo estivo

Per aiutare il nostro cane a superare al meglio giornate così calde, è preferibile seguire una dieta a base di alimenti freschi, come la carne, composta per il 60% di acqua, al fine di fornire una maggiore idratazione alimentare all’animale. In periodi di calura eccessiva al cibo secco si preferisce quello fresco: carne, meglio se bianca (pollo, tacchino e simili), o pesce, entrambi cibi che contengono proteine nobili necessarie al cane.

Alimenti consigliati

Tra gli alimenti consigliati:

  • la trippa, che è particolarmente digeribile
  • il salmone, che fornisce omega 3 e omega 6 utilissimi al benessere del cane

Sebbene il cane sia un carnivoro un’altra fonte energetica da cui attingere sostanze utili sono i cereali: 1 cucchiaio di riso da aggiungere al pasto fornisce un buon apporto nutritivo.

Acqua

Coi cibi freschi ci sarà minor richiesta d’acqua e una riduzione degli eposodi di polipnea e salivazione. Queste sono indicazioni di massima, SI RACCOMANDA di rivolgersi sempre al veterinario di fiducia e di NON cimentarsi in diete improvvisate!
Superfluo ricordare di lasciare sempre a disposizione dell’ACQUA fresca.

Combattere il caldo estremo

Nei giorni con temperature esageratamente elevate, come quelle registrate nelle ultime settimane, allenare il cane nelle ore del mattino o della sera NON è comunque consigliabile, perché il rischio di ipertermia muscolare e colpo di calore resta troppo alto. Si raccomanda la massima ATTENZIONE! Per mantenere tono muscolare è sufficiente fare delle semplici ma utili passeggiate al guinzaglio in zone ombreggiate, evitando allenamenti spinti o carichi di lavoro che in questi giorni diventerebbero pericolosi.

Ti consigliamo

WINNER PLUS Umido per cani

WINNER PLUS Omega-3

WINNER PLUS Salmon & Rice

Articolo a cura di Dr. Massimo Floris - DVM Medico Veterinario

Via Italia 4, 00060 Capena (RM)