“Muoviti, è ora di andare a dormire!”

Quante volte abbiamo sentito questa frase dai nostri genitori? Quante volte l’abbiamo ripetuta ai nostri figli?. Il bisogno di dormire, di riposarsi, è innato in ognuno di noi. Tutti sappiamo che dobbiamo dormire e quanto dobbiamo dormire per essere al meglio il mattino successivo in vista di una lunga e dura giornata lavorativa o di studio.
Ma vi siete mai chiesti quali sono i meccanismi fisiologici alla base del sonno?

La definizione del sonno

Per definizione il sonno è lo stato di riposo contrapposto allo stato di veglia, è una periodica sospensione dello stato di coscienza, in cui il nostro corpo recupera energie fisiche e mentali, ed il momento in cui il nostro cervello “fissa” tutte le informazioni percepite e immagazzinate durante il giorno.
Il sonno fisiologico presenta un’alternanza di fasi non-REM e REM: una volta addormentati si passa prima in 4 fasi di sonno non-REM, durante le quali il nostro corpo riposa e dopo circa 90 minuti si entra nella fase REM che ha una durata di circa 15 minuti. Al termine di questi 15 minuti si ritorna in fase non-REM ed il ciclo ricomincia con la fase REM che aumenta di durata ogni volta. È proprio in fase REM che il nostro cervello lavora per elaborare e fissare tutte le informazioni del giorno appena terminato, ed è sempre in questa fase che avvengono i sogni. È indiscutibile quindi l’utilità che la fase REM ha nella nostra quotidianità e nel benessere della nostra esistenza. Chi soffre ad esempio di risvegli notturni entrerà poche volte in fase REM ed il giorno successivo risulterà stanco e poco concentrato, a differenza di chi invece riesce a mantenere lungo tutta la notte il proprio sonno e quindi risultare il giorno successivo molto più concentrato e vitale.

Rimedi per i disturbi del sonno

Di solito si ricorre all’utilizzo della melatonina: la melatonina è un ormone prodotto dal nostro corpo, in particolare dalla ghiandola pineale, che va a regolare il nostro ritmo sonno-veglia in quanto viene rilasciata quando il nostro corpo avverte il diminuire dell’intensità luminosa alla sera. Con l’aumentare dell’età il rilascio di melatonina purtroppo diminuisce ed è indispensabile reintegrare questa perdita. Per conciliare il sonno poi, e riuscire quindi ad addormentarsi facilmente, oltre alla melatonina, è possibile utilizzare piante rilassanti come la passiflora, la melissa, la valeriana. Per chi soffre invece di risvegli notturni non è da sottovalutare l’azione dell’escolzia, utilissima per ri-conciliare il sonno appena interrotto.
I rimedi quindi sono tra i più svariati: anche gli aminoacidi, in particolare glutamina ed arginina riescono ad indurre il sonno in quanto in grado di andare ad eliminare un importante fattore di disturbo come l’ammoniaca che, se prodotta in grandi quantità, può interferire a livello cerebrale con gli importanti meccanismi di regolazione del sonno.
Il mondo intorno al sonno ed ai ritmi sonno-veglia è entusiasmante quanto complicato e regolato dai più svariati e improbaili fattori, ogni persona dorme in maniera diversa, perchè ogni persona percepisce il mondo circostante in maniera diversa; anche le risposte alle terapie contro l’insonnia sono tra le più diverse, c’è chi risponde immediatamente, chi invece ha bisogno di più tempo per ottenere dei risultati. L’importante è non demordere subito e dare, come si suol dire, tempo al tempo: il sonno ha un ruolo troppo importante nella nostra vita e sta a noi difenderlo ad ogni costo.
Ora muoviti! È ora di andare a Dormire!

Dott. Leonardo Rosati

Dott. Leonardo Rosati

Farmacista. Consulenze personalizzate sui disturbi del sonno su appuntamento.

Parafarmacia Dott.ssa Rabottini presso C.C. Arca di Capena

06 907 3466

alimentazione

Parafarmacia Dott.ssa Rabottini Arca di Capena – Centro specializzato METODO 3EMME

Controllo del peso gratuito, 6 settembre

Controllo del peso gratuito: esame impedenziometrico il 6 settembre 2019 presso la Parafarmacia Dott.ssa Rabottini CC Arca di Capena (RM). Torna in forma dopo l’estate!

Consigli pratici su come proteggersi dalle scottature solari

Finalmente è arrivata l’estate! Ecco dei consigli pratici su come proteggersi dalle scottature solari. Articolo a cura della Parafarmacia Rabottini presso il CC Arca di Capena (RM).

Le allergie stagionali: prevenzione e consigli

Conosciamo meglio le allergie stagionali e impariamo a fronteggiarle. Articolo a cura della Dott.ssa D’Auria, Parafarmacia Rabottini CC Arca di Capena.

Giornata Mondiale dell’alimentazione 2018

Per la Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2018, oggi 16 ottobre, pubblichiamo un articolo della Parafarmacia Rabottini presso il CC Arca di Capena (RM).

Open Week della Salute IIa Edizione, dal 26 al 30 Settembre 2018

“Open Week della Salute” presso la Parafarmacia Rabottini CC Arca di Capena (RM). Leggi il calendario delle consulenze e come prenotare.

Abbronzatura, consigli e trucchi su come proteggere la pelle dal sole

Rubrica “Salute & Bellezza”: abbronzatura, consigli e trucchi su come proteggere la pelle dal sole. Articolo a cura di Alessia Monaco del centro estetico “Vanity” a Capena.