La Giornata Europea dell’Acheologia 2019

15 Giugno 2019 dalle ore 10:00 alle ore 18:00
presso Area Archeologica Lucus Feroniae (SABAP-RM-MET)

Il 15 giugno, nell’ambito delle Giornate Europee dell’Archeologia 2019, l’Area archeologica di Lucus Feroniae e la Villa dei Volusii vedranno la realizzazione di laboratori di archeologia sperimentale, visite guidate e ricostruzioni storiche nell’ottica di una fruizione partecipata.
L’ archeologia sperimentale è un settore dell’archeologia che basandosi su metodi di indagine scientifica, principi osservativi e processi replicabili, riproduce, attraverso metodi di lavorazione e tecnologie antiche, manufatti del passato. L’attività laboratoriale è centrale in un percorso che porta alla conoscenza attraverso la sperimentazione, partendo dalla materia prima e attraverso le tecniche di lavorazione si arriva al manufatto, comprendendo anche quale era l’organizzazione del lavoro nel passato e il suo riflesso nella società.

Viaggio alla scoperta dell’evoluzione dell’uomo

Il punto di partenza è la postazione “Viaggio alla scoperta dell’evoluzione dell’uomo” in cui si racconterà la storia evolutiva delle specie umane preistoriche e la parentela con gli altri primati, per continuare poi con laboratori di ceramica, alimentazione, tessitura e realizzazione dei profumi, compiendo un viaggio nel tempo che dalla preistoria arriva fino all’età romana. Il legame uomo-ambiente, presente in ogni momento e attività dell’uomo del passato, viene approfondito nella postazione di didattica ambientale in cui attraverso la simulazione della vita di un’arnia si riflette sull’organizzazione di una comunità e sul suo ecosistema. Dalla sperimentazione si passa poi alla ricostruzione storica con l’allestimento di un accampamento militare rinascimentale, prove di abilità con la scherma storica e formazioni militari di picchieri.

Stand didattici dedicati a:

  • evoluzione umana e archeoantropologia (lo studio degli scheletri antichi)
  • api, miele e didattica naturalistica
  • la tessitura nell’antichità
  • l’alimentazione nella storia e la produzione ceramica
  • i balsami ed i profumi degli antichi
  • la ricostruzione dell’accampamento militare a cura dei Milites Sancti Pauli in Lepriniano

Ci sarà poi l’azienda agricola Merzetti che offrirà una degustazione dei suoi prodotti. Sarà poi possibile acquistare alcuni prodotti artigianali creati con metodi e ricette antiche.

Ingresso gratuito.

Ministero dei Beni Culturali

Ministero dei Beni Culturali

MIBAC

Altre info al 3493149903