La Giornata Mondiale delle torte – World Baking Day

A partire dal 2015 è stata proclamata, ogni 17 Maggio, la Giornata mondiale delle Torte (World Baking Day) con il fine di condividere con tutto il mondo la gioia di fare torte, specialmente con quelli che non fanno torte molto spesso e non hanno grande esperienza. Quale miglior modo di festeggiare se non parlando della torta dell’anno? Si perché ogni anno si va in “fissa” con un tipo di torta.

La Naked Cake

Il 2019 è l’anno della “NAKED CAKE”, la torta nuda. La sua caratteristica è che lateralmente non ha nessuna decorazione, si presenta come una torta “semplice”, ma semplice non lo è affatto! Iniziamo con il dire che una torta quando viene decorata lateralmente va a coprire tutti i difetti, quindi una torta nuda deve essere già dall’inizio, perfetta. 

Come è fatta una Naked Cake

Si tratta di dischi di pan di spagna sovrapposti l’uno sull’altro e vanno da un minimo di 3 dischi in su. La Naked Cake è la torta che più si adatta alle cerimonie, proprio perché si presta ad essere alta, sobria ed elegante. Il pan di spagna ovviamente non è il classico poiché i dischi sotto devono sostenere il peso degli altri dischi e di tutta la farcitura. Ci sono accortezze da seguire per realizzare una perfetta Naked Cake, il pan di spagna deve essere freddo di freezer, la crema, qualsiasi tipo si scelga, deve anch’essa essere ben fredda e molto ben montata e la decorazione in superficie deve essere “minimal”. Basterà mettere su della frutta (frutti di bosco per esempio) o dei fiori di zucchero con l’aggiunta di alcuni mini macaroons che sono sempre molto eleganti.

Rosa Panzini

Rosa Panzini

Food Blogger presso Rosa's Bakehouse

Email: rosa@rosabakehouse.com