LA VEDOVA SCALZA AL CLUB DEL LIBRO

Il Club del Libro vi dà appuntamento a giovedì 21 Febbraio alle ore 18:30 presso la Biblioteca Comunale di Capena.
Si discuterà del libro di Salvatore Niffoi “La vedova scalza”.
L’ingresso è libero.

LA VEDOVA SCALZA: IL LIBRO

Dopo “La leggenda di Redenta Tiria”, che è stato accolto con entusiasmo dai lettori italiani ed è in via di traduzione in quasi tutti i Paesi europei, questo romanzo è un’altra prova, del tutto diversa e altrettanto intensa, dell’arte narrativa di Salvatore Niffoi.

Risvolto

«Me lo portarono a casa un mattino di luglio, spoiolato e smembrato a colpi di scure come un maiale … Lo stesi sul tavolo di granito del cortile, quello che usavamo per le feste grandi, e lo lavai col getto della pompa … Pthù! Maledetti siano quelli che gli hanno squarciato il petto per strappargli il cuore con le mani e prenderlo a calci come una palla di stracci!».
Così, con questa visione di una «pietà» barbaricina, comincia il racconto di Mintonia Savuccu, un racconto che viene da lontano, scritto a caldo per non dimenticare e per attutire il dolore, e inviato dall’Argentina, all’approssimarsi della morte, alla nipote rimasta al paese. Sin dalla prima pagina il lettore si trova immerso in un mondo arcaico e feroce, quello della Barbagia fra le due guerre. È qui che Mintonia e Micheddu si conoscono e si amano con l’urgenza prepotente ed esclusiva che è propria degli amori infantili. E continueranno ad amarsi anche quando Micheddu dovrà darsi alla macchia, anche quando Mintonia, «femmina malasortata», dovrà vederlo solo di nascosto e passare ore di angoscia a pensarlo braccato. Perfino quando le diranno che Micheddu ha fatto un figlio a un’altra donna. Il giorno in cui glielo uccideranno a tradimento Mintonia deciderà di lasciare quel paese maledetto, di andarsene altrove. Prima, però, compirà la sua vendetta: la morte di Micheddu non può restare impunita.

Fonte: Adelphi

Biblioteca Comunale Mons. Francesco Mirra

Biblioteca Comunale Mons. Francesco Mirra

Highlights info row image 06 903 2607

Orari apertura

Lunedì 16.00 – 18.30
Martedì 10.00 – 12.30
Mercoledì 10.00 – 12.30 e 16.00 – 18.30
Giovedì 9.00 – 11.00 e 16.00 – 18.00
Venerdì 16.00 – 18.00

Corso base sul recupero e restyling dei mobili

Rubrica “Gli Angeli della casa”: sabato 9 Febbraio Corso base sul recupero e restyling dei mobili. La sede del corso è presso Arredo Casa Capena.

Arredare in stile Shabby Chic

Come arredare in stile Shabby Chic la vostra casa e renderla ancora più semplice ed accogliente. Articolo a cura di Arredo Casa Capena (RM).

Idee regalo a pochi Euro per un Natale creativo

Non vi siete ancora organizzati per i regali di Natale? Ecco delle idee regalo a pochi Euro. Consigliati da Arredo Casa Capena.

Come ricolorare i mobili di casa con la Vintage Paint

Rubrica “Gli Angeli della casa”: come ricolorare i mobili di casa con la Vintage Paint. Utilissimo tutorial a cura di Arredo Casa Capena.

Idee per Halloween: una casa da paura!

Nuova Rubrica “Gli Angeli della casa”. Non avete ancora avuto idee per Halloween su come addobbare la vostra casa? Ecco utili consigli di Arredo Casa Capena.

Open Week della Salute 3a edizione

“Open Week della Salute” presso la Parafarmacia Rabottini CC Arca di Capena (RM). Leggi il calendario delle consulenze e come prenotare.

Rievocazione Acquacotta, il piatto della tradizione contadina

Il 20 settembre rievocazione di un piatto dell’antica tradizione contadina a Capena (RM), l’acquacotta. Ingresso libero.

Festa San Luca 2019, patrono di Capena

La festa di San Luca, patrono di Capena, viene celebrata il 18 ottobre con una processione per le vie del centro storico. Leggi il programma.

Ottobre Rosa 2019: prevenzione del tumore al seno gratuita

La Regione Lazio con ‘Ottobre Rosa 2019’, offre alle donne nelle fasce di età 45-49 l’opportunità di prenotare una mammografia gratuita. Info e recapiti nell’articolo.

La Sagra dell’uva di Capena: Vendemmiale 2019

La sagra dell’uva di Capena, detta anche Vendemmiale, è una delle sagre più antiche e celebri di tutto il Lazio: la prima domenica di Ottobre carri allegorici, uva, vino musica e folklore riempiranno le vie del paese.

“Noi Sport” lascia Passo Corese per aprire un nuovo store a Capena

“Noi Sport” apre un nuovo store a Capena in una struttura avveniristica, posizionata nel cuore di quello che ormai rappresenta il centro di attrazione commerciale più importante dell’intera area tiberina.