La giornata mondiale per la ricerca sul cancro

L’ AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) istituisce la prima giornata mondiale per la ricerca sul cancro, il 5 novembre 2017. Ad oggi, il cancro e’ la seconda causa di malattia e morte nel mondo industrializzato, ma si prevede che nel futuro possa rappresentare la prima causa di decesso. Da questa previsione nasce l’esigenza dell’Airc a sensibilizzare la popolazione per dare il giusto riconoscimento alla ricerca e all’importanza dei risultati che si ottengono, grazie all’impegno dei ricercatori oncologici di tutto il mondo. Il “Cancro” e’ una malattia che tutti temiamo, ma se da un lato abbiamo ricercatori che studiano per cercare di ottenere una soluzione a tale problema, e’ anche vero che una parte dei tumori possono essere evitati modificando il proprio stile di vita.

La nostra salute

La più moderna ricerca scientifica afferma che la nostra salute dipende da tre fattori:

  • il 30% dalla genetica ereditata dai nostri genitori
  • il 20% dal sistema sanitario
  • il 50% dal nostro stile di vita

L’organizzazione sanitaria (Ospedali, cliniche, medici, farmaci, diagnostica) interviene solo per il 20% nella determinazione dello stato di salute di una persona, nonostante i grandissimi costi. Il 30% per mantenere salute e longevità è data dalla genetica avuta dai nostri genitori. Il 50% della nostra salute dipende dai nostri comportamenti giornalieri! (prof. Pierluigi Rossi, “Conosci il tuo corpo, scegli il tuo cibo”). Dobbiamo agire sul 50% della nostra salute! Come? Modificare il nostro stile di vita ci permette di vivere piu’ a lungo e di prevenire neoplasie. Partiamo dall’alimentazione.

L’alimentazione

Il cibo non e’ piu’ visto come il mezzo per sostenere il nostro corpo e le funzioni del nostro organismo.
Gli alimenti sono reali “molecole” e nel momento che entrano nel nostro organismo innescano delle reazioni che possono essere favorevoli o sfavorevoli per la nostra salute. Ritorniamo alla nostra dieta Mediterranea originale! Non quella che intende la maggior parte degli italiani quale pasta, pizza e bistecca.

La dieta Mediterranea

La dieta Mediterranea e’ una dieta povera, a base di cibi semplici e per lo piu’ di origine vegetale: cereali integrali, legumi, verdura, frutta, poco pesce e carne ed olio extravergine.
Perche’ frutta e verdura? Perche’ sono ricchi di vitamine, fibre ed inibitori della cancerogenesi come flavonoidi e isoflavoni, i famosi antiossidanti di cui sentiamo tanto parlare. Tenere sotto controllo il prorpio peso e’ un atto di Medicina preventiva.
Tenete in salute il vostro intestino perche’ l’80 % del sistema immunitario risiede li’.

Alcuni consigli

Evitiamo di fumare.
Approfittiamo delle occasioni che ci vengono proposte dal Ministero della Salute partecipando alle giornate di Screening per il cancro al colon,al seno,alla prostata, alla cervice, alla pelle.
Fate movimento: anche una semplice passeggiata ma permettiamo di ossigenare meglio i nostri tessuti e di renderli piu’ attivi . Quante volte esercitarsi? “Per ridurre l’insorgenza dei tumori, l’Oms raccomanda 30-60 minuti di attività moderata-intensa almeno 5 volte a settimana, ma teniamo conto anche del livello di forma fisica e di allenamento individuale.

Conclusioni

Lo slogan della campagna inerente alla Giornata Mondiale per la Ricerca del Cancro, il prossimo 5 novembre 2017, è
“Per il futuro della ricerca sul cancro non stare fermo. Noi non lo faremo!”.
Non stare fermo! Comincia ora! Cambia le tue abitudini di vita! Prevenire e’ meglio che curare.

Dott.ssa Valentina Rabottini

Dott.ssa Valentina Rabottini

Farmacista

Parafarmacia Dott.ssa Rabottini presso C.C. Arca di Capena

06 907 3466

alimentazione

Parafarmacia Dott.ssa Rabottini Arca di Capena – Centro specializzato METODO 3EMME

Controllo del peso gratuito, 6 settembre

Controllo del peso gratuito: esame impedenziometrico il 6 settembre 2019 presso la Parafarmacia Dott.ssa Rabottini CC Arca di Capena (RM). Torna in forma dopo l’estate!

Consigli pratici su come proteggersi dalle scottature solari

Finalmente è arrivata l’estate! Ecco dei consigli pratici su come proteggersi dalle scottature solari. Articolo a cura della Parafarmacia Rabottini presso il CC Arca di Capena (RM).

Le allergie stagionali: prevenzione e consigli

Conosciamo meglio le allergie stagionali e impariamo a fronteggiarle. Articolo a cura della Dott.ssa D’Auria, Parafarmacia Rabottini CC Arca di Capena.

Giornata Mondiale dell’alimentazione 2018

Per la Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2018, oggi 16 ottobre, pubblichiamo un articolo della Parafarmacia Rabottini presso il CC Arca di Capena (RM).

Open Week della Salute IIa Edizione, dal 26 al 30 Settembre 2018

“Open Week della Salute” presso la Parafarmacia Rabottini CC Arca di Capena (RM). Leggi il calendario delle consulenze e come prenotare.

Abbronzatura, consigli e trucchi su come proteggere la pelle dal sole

Rubrica “Salute & Bellezza”: abbronzatura, consigli e trucchi su come proteggere la pelle dal sole. Articolo a cura di Alessia Monaco del centro estetico “Vanity” a Capena.